ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Uccise genitori, assolto 'satanista'

Lettura in corso:

Uccise genitori, assolto 'satanista'

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA)- AVELLINO, 8 NOV – Due anni fa, nel novembre del 2015, sirese protagonista di un duplice delitto che scosse profondamentela provincia di Avellino: a colpi di ascia, ma i genitori chedormivano nello loro stanza da letto. I fatti avvennero inun’abitazione rurale di Frigento (Avellino). Oggi i giudicidella Corte d’Assise del tribunale di Avellino hanno assoltoIvano Famiglietti, 27 anni, accogliendo le conclusioni deiperiti: al momento dei fatti, il giovane era incapace diintendere e volere per un vizio totale di mente. Inneggiando a Satana, di cui da tempo si considerava unseguace, aveva assalito i genitori, Michele Famiglietti, 55anni, e Maria Covino, 54 anni, e dopo averli tempestati di pugniaveva impugnato un’ascia con la quale li colpì molte decine divolte. Dopo, Ivano restò nella stessa abitazione per quasi duegiorni, guardando la tv e bevendo alcolici, prima dell’arrivodei carabinieri, allertati dagli altri familiari. Il giovane sitrova ora in cura presso la Rems di San Nicola Baronia.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.