ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Guerra Val Roya tir, divieto non sospeso

Lettura in corso:

Guerra Val Roya tir, divieto non sospeso

Guerra Val Roya tir, divieto non sospeso
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - CUNEO, 8 NOV - Resta in vigore lo stop ai tir in ValRoya. Il Tribunale Amministrativo di Nizza ha respinto larichiesta di sospendere l'ordinanza con cui i comuni francesi diBreil, Fontan, La Brigue, Saorge e Tenda hanno vietato lacircolazione ai mezzi pesanti sopra le 19 tonnellate. Unadecisione che rende ancora più complicati i collegamenti traItalia e Francia attraverso il basso Piemonte. La richiesta di sospendere il divieto era stata avanzatadalla Prefettura di Nizza e altri due ricorsi analoghi era statipresentati da Astra, Fai e Confartigianato Cuneo e daBuzzi-Unicem, che ha uno stabilimetno a Robilante (Cuneo). L'ordinanza è in vigore dallo scorso 12 ottobre, quando neicinque comuni francesi sono stati installati i cartelli didivieto e sono scattate le prime multe della polizia municipale.La Regione Piemonte aveva chiesto una deroga per i mezzi aservizio delle province di Cuneo e di Imperia. Il problema verràaffrontato anche dalla conferenza intergovernativa del 24novembre.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.