ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Catalogna: Puigdemont sarà candidato alle elezioni del 21 dicembre

L'ex presidente catalano questa domenica si è consegnato alle autorità del Belgio

Lettura in corso:

Catalogna: Puigdemont sarà candidato alle elezioni del 21 dicembre

Dimensioni di testo Aa Aa

Nastri gialli per dire ‘vi aspettiamo’. Alla riunione del Partito Democratico Europeo Catalano campeggiano sulle sedie lasciate libere per i 4 ex ministri del ‘Govern’ e per il presidente Carles Puigdemont che questa domenica si sono consegnati alle autorità del Belgio. I partiti indipendentisti stanno provando a formare una lista unica con cui presentarsi alle elezioni del 21 dicembre.

Dalla portavoce Marta Pascal arriva una conferma: “La nostra è una scommessa per coloro che sono stati privati della libertà, per cui i ministri che sono stati estromessi dall’articolo 155 faranno parte della nostra lista. Vogliamo che il presidente Puigdemont sia la persone che guidi quell’inondazione che faremo il 21 dicembre alle urne. Che sia lui”.

Anche questa domenica intanto a Barcellona è andata in scena una nuova protesta da parte dei sostenitori dell’indipendenza. Asamblea Nacional Catalana e Omnium, i cui leader restano in prigione, hanno proclamato per giovedì uno sciopero generale. Sabato invece è in programma una nuova manifestazione.