ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Fava, serve coraggio e far nomi mafiosi

Lettura in corso:

Fava, serve coraggio e far nomi mafiosi

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – PALERMO, 2 NOV – “La concretezza con cui noiriusciamo a parlare e individuare il luogo, il punto, il momentoin cui si annida la minaccia, la presenza, la concorrenzadell’economia mafiosa, ha bisogno di un po’ meno di letteraturae un po’ più di capacità, anche di coraggio politico e civile difare i nomi e i cognomi. Non quelli degli impresentabili perchéhanno ricevuto un avviso di garanzia per abuso d’ufficio, madelle famiglie di sostanza: da Messina Denaro a Santapaola adErcolano, che continuano a controllare un pezzo dell’economiasiciliana”. Così Claudio Fava, candidato alla presidenza dellaRegione Sicilia ad Agorà, su Rai Tre, a proposito delle elezionisiciliane e dell’impegno dei candidati contro la mafia. “Questi nomi – osserva – io non li sento fare a Cancelleri,lo sento parlare genericamente di quanto sarebbe bella unaSicilia in cui nessun magistrato corre il rischio di essereammazzato, ma la concretezza di questa incisività della mafianell’economia siciliana resta molto fumosa”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.