ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

60 anni fa la missione di Laika nello Spazio

L'istituto aerospaziale di Mosca ha aggiunto il suo nome all'elenco dei cosmonauti morti in missione

Lettura in corso:

60 anni fa la missione di Laika nello Spazio

Dimensioni di testo Aa Aa

Il 3 novembre di 60 anni fa, il cane Laika divenne il primo essere vivente a viaggiare nello spazio a bordo dello Sputnik 2. La partenza avvenne a un mese dal lancio del primo satellite artificiale, lo Sputnik 1, dalla base russa di Baikonur, nel Kazakhstan, che allora non si chiamava così ed era un luogo segreto.

Una missione senza ritorno: secondo la versione ufficiale, data all’epoca dal governo sovietico, Laika sopravvisse per alcuni giorni, ma studi recenti dimostrerebbero che morì 20 minuti dopo il lancio per un guasto ai sistemi dello Sputnik 2.

Oggi Laika è il simbolo delle prime imprese spaziali, tanto che l’istituto aerospaziale di Mosca ha aggiunto il suo nome all’elenco dei cosmonauti morti in missione.