ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Borja Valero,'nuovo Pirlo? Io operaio'

Lettura in corso:

Borja Valero,'nuovo Pirlo? Io operaio'

Borja Valero,'nuovo Pirlo? Io operaio'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 1 NOV – “Quando mi hanno chiamato, mi hannochiesto di fare esattamente quello che facevo alla Fiorentina:essere regolare e fare bene il mio lavoro. Io sono un operaiodel calcio”. A parlare è Borja Valero, il ‘metronomo’ delcentrocampo dell’Inter, che si racconta in un’intervista almagazine ‘Marca Plus’ che lo definisce “il nuovo Pirlo”. Lo spagnolo confessa di aver pensato di chiudere la carrieraa Firenze, dove era arrivato nel 2012, “ma poi si sono create lecondizioni per venire all’Inter e sono contento di avere avutoquesta opportunità alla mia età”, aggiunge, spiegando che lascelta non è dipesa da una questione economica. A spingere altrasferimento, fa sapere, fu invece “il direttore sportivo dellaFiorentina (Pantaleo Corvino, ndr) che aveva un modo di vederedifferente dal mio e se non si va d’accordo meglio rompere ilrapporto”. Borja Valero non nasconde che un suo sogno sarebbe lachiamata di Lopetegui con la ‘Roja’: “Non mi illudo, anche se lasperanza c‘è sempre”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.