ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Attacco a New York: le testimonianze di alcuni studenti

Lettura in corso:

Attacco a New York: le testimonianze di alcuni studenti

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ a pochi passi dal World Trade Center, a Tribeca, che il furgone bianco è piombato sulla pista ciclabile, travolgendo diverse persone. La sua corsa si è fermata vicino alla Peter Stuyvesant High School.
Ecco le testimonianze di alcuni studenti, raccolte dalla nostra corrispondente a New York, Michela Monte.

“Stavamo gironzolando qui in giro, ci stavamo divertendo… e poi, improvvisamente, ci troviamo davanti a questa enorme scena del crimine. E’ incredibile che sia successo qui, a pochi passi dalla scuola’‘, spiega un giovane.
“Il mio insegnante ha guardato fuori dalla finestra e ha visto un autobus danneggiato’‘, dichiara una ragazza. ‘‘Non sapevamo niente finché non ci è stato detto che c’era stata una sparatoria’‘.
“In molti hanno iniziato ad andare in panico e li capisco, perché inizialmente abbiamo pensato ci fosse una sparatoria all’interno della scuola’‘, testimonia un’altra studentessa.

Michela Monte, euronews: ‘‘A pochi passi, alle mie spalle la pista ciclabile su cui è piombato il furgone che ha causato numerose vittime. Nel giorno di Halloween New York è tornata sotto shock. Ci troviamo anche poco lontano dal World Trade Center e dal memoriale per le vittime dell’11 settembre’‘.