ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bolzano "depotenzia" Duce a cavallo

Lettura in corso:

Bolzano "depotenzia" Duce a cavallo

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BOLZANO, 31 OTT – “Occorre impegnarsi ogni giornoper i valori dell’umanità e della democrazia”. Lo ha detto ilgovernatore altoatesino Arno Kompatscher annunciando che il 5novembre sarà scoperta l’installazione con la quale viene“depotenziato” un bassorilievo che sorge davanti al tribunale con il Duce a cavallo e la scritta Credere, obbedire ecombattere. Kompatscher ha ricordato che sull’opera è stata applicataun’installazione con una frase attribuita a Hannah Arendt:“nessuno ha il diritto di obbedire”. Commentando la citazione,Kompatscher ha aggiunto che l’obbedienza non è un valoreassoluto e che deve soccombere davanti ai valori più altidell’umanità. “Con questa installazione – ha detto ancoraKompatscher – ora noi trasformiamo quella che fu unaprovocazione del fascismo da monumento ad ammonimento”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.