ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

#Metoo: in Francia manifestazioni contro le violenze sessuali

Migliaia di donne ma anche uomini si sono riuniti nelle principali città francesi per denunciare gli abusi subiti ed esprimere solidarietà alle vittime.

Lettura in corso:

#Metoo: in Francia manifestazioni contro le violenze sessuali

Dimensioni di testo Aa Aa

Mobilitazione nelle principali città francesi contro molestie e violenze sessuali. L’hashtag “Me too” passa dai social network alle strade: a place de la République, a Parigi, circa 1500 persone hanno partecipato alla manifestazione organizzata dalla giornalista Carol Galand per denunciare le violenze subite o per esprimere solidarietà alle vittime.

“Oggi le donne visto che sono assieme, che assieme sono più forti ed è più facile parlare quando si fa gruppo si sentono pronte a testimoniare, pronte a mobilitarsi assieme su questa questione”, afferma Galand.

I commenti di alcune manifestanti:

“Penso molto a mia figlia, alle mie nipoti e pronipoti. Penso a queste generazioni. Bisogna porre fine a quelle cose perché non siamo degli oggetti”.

“È importante che le donne e anche gli uomini che subiscono delle molestie ne parlino più liberamente,
che non resti un tabù”.

Dall’affare Weistein sempre più donne hanno rotto il silenzio. In Francia la vicenda del produttore statunitense ha contribuito a far nascere l’iniziativa sul web ‘‘denuncia il tuo aggressore’‘ che ha fatto emergere decine di migliaia di testimonianze di molestie e stupri.