ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Barzani annuncia dimissioni dalla leadership del Kurdistan iracheno

Lettura in corso:

Barzani annuncia dimissioni dalla leadership del Kurdistan iracheno

Dimensioni di testo Aa Aa

Massud Barzani ha annunciato le dimissioni dalla leadership del Kurdistan iracheno e accusando di “alto tradimento” i leader della rivale Unione patriottica del Kurdistan.

Barzani accusa anche Baghdad di avere “un piano già pronto per riprendere le zone contese” e di aver utilizzato il referendum come un pretesto. Il leader ha votato per assegnare i suoi poteri in parte a se stesso e in parte al governo

Massud Barzani, Presidente Kurdistan iracheno: “I peshmerga hanno svolto un ruolo cruciale nella lotta per la riconquista di Mosul. Senza i peshmerga, l’esercito iracheno non avrebbe mai potuto liberare la città. Pensavamo che la comunità internazionale premiasse i peshmerga e il popolo curdo e rispettasse il sangue dei martiri”.

Violenti scontri sono scoppiati all’esterno del parlamento di Erbil. Gruppi di giovani armati di bastoni hanno assaltato la troupe della tv Rnt, vicina all’opposizione, e hanno cercato di colpire alcuni deputati. Si sono sentiti degli spari e c’è stato un tentativo di irruzione nell’emiciclo.