ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pensioni: Chiesa, correttivi necessari

Lettura in corso:

Pensioni: Chiesa, correttivi necessari

Pensioni: Chiesa, correttivi necessari
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CAGLIARI, 27 OTT – Le soluzioni tecniche sonodifficili, c‘è un problema di sostenibilità del sistema, ma occorre una riflessione sull’età pensionabile. E’ la voce dellaChiesa italiana, riunita a Cagliari nella Settimana Socialededicata al lavoro. “Se i ragazzi continuano a vedere i nonniche lavorano mentre loro sono disoccupati, qualcosa che nonfunziona c‘è”, dice monsignor Giancarlo Maria Bregantini,arcivescovo di Campobasso e esperto di questioni di lavoro. “Nonso quale possa esser la soluzione tecnica ma è evidente che unaggiustamento sia necessario”. Una via potrebbe essere -argomenta il vescovo – quella di un’uscita dal lavoro graduale:“negli ultimi tempi della vita lavorativa si potrebbero studiareriduzioni di orario e stipendio per consentire l’ingresso digiovani”. Il responsabile della Pastorale per il Lavoro dellaConferenza Episcopale Italiana, monsignor Filippo Santoro,vescovo di Taranto, insiste sull’inserimento dei giovani:“Occorre valorizzare le loro capacità, motivarli, offrireopportunità”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.