This content is not available in your region

Dallas: attesa per i documenti sulla morte di JFK

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Dallas: attesa per i documenti sulla morte di JFK

<p>La decisione del Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, di rendere pubblici i file dell’Archivio Nazionale sull’assassinio di John F. Kennedy comporterà il rilascio di decine di migliaia di pagine di documenti, presumibilmente gli ultimi in possesso del Governo.</p> <p>La loro pubblicazione sta scuotendo non poco l’immaginario collettivo.</p> <p>Peter Alexander, <span class="caps">NBC</span> News:</p> <p>“Le indiscrezioni fanno capire che questo sarà il capitolo finale di uno degli episodi più significativi della storia americana.</p> <p>Tra coloro che alimentano la suspence c‘è lo stesso Presidente Trump, che ha commentato l’imminente rilascio con ironia, mentre si recava a Dallas, dove è stato assassinato Kennedy, twittanndo ‘che cosa interessante!’.</p> <p>Una legge federale ha decretato il rilascio di questi documenti entro il 26 ottobre, a meno che il Presidente avesse indicato ragioni di sicurezza nazionale per le quali non avrebbero dovuto essere desecretati, perciò il tutto avrà luogo oggi.</p> <p>Ci aspettiamo di vederli sul sito web dell’Archivio Nazionale.</p> <p>Tra gli interrogativi in merito ai quali molte persone vogliono risposta: Lee Harvey Oswald ha agito da solo? Cosa sa il Governo degli Stati Uniti più di quanto non abbia fatto trapelare? E cos‘è successo quando Oswald ha visitato le Ambasciate sovietiche e cubane, durante un viaggio a Città del Messico nelle settimane precedenti l’assassinio? </p> <p>Dall’Archivio dicono di aspettarsi che la maggior parte dei documenti sarà attinente l’assassinio, tuttavia ciò non impedirà agli studiosi del caso di formulare fantasiose congetture”.</p> <p><iframe src="https://www.facebook.com/plugins/post.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2FNBCNews%2Fphotos%2Fa.374681209218582.86064.155869377766434%2F2074939902526029%2F%3Ftype%3D3&width=500" width="500" height="580" style="border:none;overflow:hidden" scrolling="no" frameborder="0" allowTransparency="true"></iframe></p>