This content is not available in your region

Palermo: migranti in campo

Access to the comments Commenti
Di Simona Volta
Palermo: migranti in campo

<p>La presentazione ufficiale è stata fatta giovedì scorso, ma adesso la <a href="https://www.asanteonlus.com/21-ottobre-2017-primo-allenamento-la-squadra-asante-calcio/">Asante calcio</a> scende in campo a Palermo per il primo allenamento. La squadra è formata completamente da migranti, tutti minorenni richiedenti asilo, e militerà nel campionato di terza categoria. Il nuovo undici, guidato da Giuseppe Leone, si allenerà nel campo della Fincantieri. <br /> Le gare invece si svolgeranno nel campo del Ribolla, la struttura sportiva di Totò Schillaci. </p> <p>Il capocannoniere di Italia 90 ha sposato il progetto e, come direttore dei servizi di comunicazione, promuoverà l’immagine della squadra. </p> <p>“Qui non si tratta soltanto di calcio, ma di solidarietà. Si cerca di creare attorno a questi ragazzi soprattutto l’aspetto umano e farli divertire. Poi tutti questi ragazzi hanno un grande sogno: quello di poter diventare calciatore. E noi ce la metteremo tutta”. </p> <p>I giovani, una ventina, sono ospiti dei centri di accoglienza Azad ed Elom gestiti dell’Associazione Asante Onlus. A seguire la squadra durante il campionato la trasmissione televisiva quelli che il calcio. L’obiettivo di tutti è che i telespettatori si affezionino a questi ragazzi, nati nella parte ‘sbagliata del mondo’ che provano a costruirsi un futuro,</p>