ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Veterinarie Ussita,gadget e crowdfunding

Lettura in corso:

Veterinarie Ussita,gadget e crowdfunding

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – USSITA (MACERATA), 23 OTT – Le scosse di fineottobre 2016 hanno reso inagibile il loro ambulatorioveterinario all’ingresso del centro abitato di Ussita(Macerata): ma Valentina, Monica e Noemi, tre veterinarie, nonsi sono perse d’animo e hanno continuato a lavorare,praticamente su base volontaria. Ogni giorno caricano la loroauto di sacchi di mangime e partono dirette alle frazioni delpiccolo paese devastato dal terremoto. Portano da mangiare e, senecessario, praticano qualche terapia o anche danno solo unacarezza, a galline, conigli, pecore, qualche cavallo, esoprattutto una settantina di cani e quasi 150 gatti, alcunirimasti senza padrone, altri componenti di varie colonie dirandagi. Da un po’ hanno lanciato anche una serie di iniziativeper autofinanziarsi, vendendo sassi artistici, magneti,calendari, stampe che raffigurano i loro ‘pazienti’: “Glianimali del terremoto”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.