ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cinque ex per un concerto di solidarietà per le vittime degli uragani

In una inusuale dimostrazione d'unità, cinque ex presidenti americani hanno partecipato a un concerto destinato a raccogliere fondi per le vittime degli ultimi urgani che hanno devastato il sud degli Stati Uniti e i caraibi

Lettura in corso:

Cinque ex per un concerto di solidarietà per le vittime degli uragani

Dimensioni di testo Aa Aa

In una inusuale dimostrazione d’unità cinque ex presidenti americani hanno partecipato a un concerto destinato a raccogliere fondi per le vittime degli ultimi urgani che hanno devastato il sud degli Stati Uniti e i caraibi.

In Texas, a College Station, a cantare insieme l’inno americano, ieri sera, sul palco c’erano i due George Bush, padre e figlio, Bill Clinton, Barack Obama e Jimmy Carter.

Il presidente Donald Trump si è collegato in video conferenza.

Jimmy Carter:

“Insieme facciamo dell’America ancora una volta una grande nazione solidale”.

Barack Obama:

“Dobbiamo essere più che orgogliosi della risposta degli americani, quando vedono che il vicino ha bisogno gli americani corrono in aiuto”.

Una partecipazione che è valsa 31 milioni di dollari dati da oltre 80 mila donatori.

Le stelle della musica leggera hanno poi fatto il resto.