ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ali Shamkhani: 'Trump è un bugiardo e l'Europa parla e basta'

Il Segretario del Consiglio Supremo per la sicurezza nazionale in Iran punta il dito contro Stati Uniti e UE

Lettura in corso:

Ali Shamkhani: 'Trump è un bugiardo e l'Europa parla e basta'

Dimensioni di testo Aa Aa

La tensione con gli Stati Uniti e l’accordo sul nucleare sono stati al centro dell’intervista che Javad Montazeri, corrispondente di euronews a Teheran, ha realizzato con Ali Shamkhani, Segretario del Consiglio Supremo per la sicurezza nazionale.

“Sfortunatamente Trump è un bugiardo. Sta lavorando contro l’Iran, imponendo sanzioni e facendo pressioni economiche, contro la Siria e l’Iraq coltivando il terrorismo, contro gli yemeniti bombardando.
Quando Trump chiama l’Iran ‘la nazione terrorista’ o distorce 2500 anni di storia chiamando il ‘Golfo persico’ ‘Golfo arabo’, gli iraniani realizzano che sono nel mirino”.

Dura la posizione anche rispetto all’Unione europea incapace, a suo dire, di fare passi concreti verso la normalizzazione dei rapporti con l’Iran:

“È sempre stato nei nostri piani non avere delle restrizioni nello sviluppo delle relazioni con l’Europa all’interno dei nostri valori e del nostro credo. Ma la verità è che, da quando l’accordo per il nucleare è stato firmato, l’Europa non l’ha portato avanti. A parte alcune azioni, del tutto eccezionali, lo ha fatto solo a parole. Adesso, ovviamente, l’Europa sta ripetutamente dicendo che è contro la cancellazione dell’accordo nucleare da parte degli Stati Uniti e contro la decisione di questi ultimi di uscire dall’accordo”.