ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sindaca Torino indagata per falso

Lettura in corso:

Sindaca Torino indagata per falso

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TORINO, 17 OTT – La sindaca di Torino, ChiaraAppendino, è indagata dalla Procura di Torino per falso inrelazione al bilancio 2016. Il reato nell’ambito dell’inchiestasull’area ex Westinghouse, per un debito ‘fantasma’ di 5 milionidi euro verso Ream scomparso dal bilancio 2016. L’indagine erastata aperta nei mesi scorsi in seguito a un esposto deicapigruppo di opposizione Alberto Morano (lista Morano) eStefano Lo Russo (Pd). “Sono assolutamente serena e pronta a collaborare con lamagistratura, certa di aver sempre perseguito con il massimorigore l’interesse della Città e dei torinesi”, commenta lasindaca Appendino. “Desidero essere ascoltata il prima possibileal fine di chiarire tutti gli aspetti di una vicenda complessarelativa all’individuazione dell’esercizio di bilancio al qualeimputare un debito che questa amministrazione mai ha volutonascondere”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.