This content is not available in your region

Incendi nella penisola iberica: decine di morti in Portogallo

Access to the comments Commenti
Di Cinzia Rizzi
Incendi nella penisola iberica: decine di morti in Portogallo

<p>Sono almeno 37 le vittime accertate, a causa dagli incendi scoppiati domenica in Portogallo. E’ la protezione civile lusitana a confermarlo, aggiungendo che ci sono anche una settantina di feriti, di cui 16 gravi. Chi è sopravvissuto, non ha più niente, come spiega una donna portoghese: “Vivo qui da 17 anni e ho perso tutto. Ho perso la mia casa, non posso neanche lavorare. E’ molto triste’‘. <br /> Una quindicina degli incendi considerati ‘‘importanti’‘ è stata domata dai vigili del fuoco, nella notte tra lunedì e martedì. </p> <p><blockquote class="twitter-tweet" data-lang="it"><p lang="en" dir="ltr">Wildfires kill at least 39 in Portugal and Spain <a href="https://t.co/d4XTPk3SDH">https://t.co/d4XTPk3SDH</a> <a href="https://t.co/FwOTge0v7u">pic.twitter.com/FwOTge0v7u</a></p>— Reuters Top News (@Reuters) <a href="https://twitter.com/Reuters/status/920076943013433344?ref_src=twsrc%5Etfw">17 ottobre 2017</a></blockquote><br /> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script></p> <p>Oltre al Portogallo, ettari di terreno sono bruciati anche nella vicina regione spagnola della Galizia. A Vigo, lunedì sera, migliaia di persone sono scese in strada, per denunciare la cattiva gestione degli incendi da parte della giunta galiziana. ‘‘Mai più fuochi’‘ si legge sullo striscione, sostenuto dai manifestanti.</p>