ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Portogallo in fiamme. Colpita anche la Galizia

Lettura in corso:

Portogallo in fiamme. Colpita anche la Galizia

Dimensioni di testo Aa Aa

Un’estate infinita per il Portogallo che continua a bruciare, con temperature che superano abbondantemente i 35 gradi. Sono almeno 6 le vittime degli incendi forestali, oltre 500 quelli segnalati nel Paese nella sola giornata di domenica.

Oltre un centinaio di focolai erano attivi e non ancora sotto controllo durante la notte. Una delle concause della situazione inusuale per la metà di ottobre sarebbe l’effetto dell’uragano Ophelia che ha portato un innalzamento delle temperature e causato raffiche di vento a oltre 90 km all’ora.

Una situazione di cui risente anche la Spagna: in Galizia sono almeno 3 le vittime confermate e altri due i dispersi. Alcuni focolai vicini alla città di Vigo ha reso necessaria l’evacuazione di un centro commerciale e di un’industria. Le previsioni meteo prevedono un crollo delle temperature nella penisola iberica e pioggia a partire dalla giornata di lunedì.