ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Austria: domenica alle urne, test per l'Europa

Favorito il partito di destra del giovanissimo Sebastian Kurz

Lettura in corso:

Austria: domenica alle urne, test per l'Europa

Dimensioni di testo Aa Aa

Lo scorso dicembre quando in Austria, per poco non veniva eletto un presidente di estrema destra, l’Europa intera ha tirato un sospiro di sollievo. Oggi con le politiche previste per domenica, e i due partiti di destra dati per favoriti nella formazione di un nuovo governo, torna l’apprensione. A Vienna l’ultimo comizio dei socialdemocratici del cancelliere uscente Christian Kern.

A sorpresa i populisti di Strache, dati al 27%, hanno superato i socialdemocratici retrocessi in terza posizione. Il manifesto anti-immigrazione, è il comune denominatore che potrebbe aiutare l’alleanza con i favoriti: l’Ovp del 31 enne Kurz.

Sono oltre 6 milioni gli austriaci che si recheranno alle urne. Qualunque sia l’esito del voto, il successo della retorica di destra, dai migranti all’islam radicale, è evidente dal balzo in testa alle preferenze del partito popolare di Kurz. A soli 31anni potrebbe diventare il più giovane leader politico d’europa.