ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Morì spinto da scogli, minori a processo

Lettura in corso:

Morì spinto da scogli, minori a processo

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BARI, 12 OTT – Saranno processati con il ritoabbreviato a partire dal prossimo 23 ottobre i due minorenni di15 e 17 anni, il più piccolo accusato di omissione di soccorso,l’altro di omicidio volontario, coinvolti nel procedimentorelativo alla morte del 77enne Giuseppe Dibello, spinto loscorso 2 maggio da una scogliera a nord di Monopoli (Bari)insieme con l’amico 75enne Gesumino Aversa, sopravvissuto allacaduta in mare. Nei confronti di entrambi è inoltre contestatoil reato di spaccio di droga perché durante le indagini è emersoche il giorno dell’omicidio i due avrebbero ceduto ad un 13enne50 grammi di marijuana. Nelle scorse settimane la Procura per i Minorenni di Bari hachiesto il rinvio a giudizio riqualificando, per il 17enne,l’accusa di omicidio da preterintenzionale (così come ritenutodal gip che aveva applicato la misura cautelare) in volontario.I due giovani sono attualmente liberi.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.