ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Scandalo Weinstein, il produttore è "malato di sesso"

Lettura in corso:

Scandalo Weinstein, il produttore è "malato di sesso"

Dimensioni di testo Aa Aa

Si allunga a Holywood la lista delle donne che denunciano molestie sessuali subite dal produttore Harvey Weinsten. Secondo il New Yorker, sarebbero tredici le attrici costrette all’intimità fisica dall’uomo, tre di esse denunciano anche di essere state sequestrate contro la loro volontà. Il settimanale pubblica anche la registrazione di una conversazione rubata tra il produttore e una modella, che lo accusa di molestie. Nell’audio Weinstein si giustifica dicendo di essere abituato a gesti del genere.

Mentre la moglie de produttore annuncia di volerlo lasciare e l’uomo si dice pronto a sottoporsi a una cura per malati di sesso, lo scandalo si allarga, e anche l’attrice italiana Asia Argento accusa di violenza il co-fondatore di Miramax. Infine, al “disgusto” espresso da Barack Obama e da sua moglie Michelle, si unisce lo “sconcerto” di Hillary Clinton, che in campagna elettorale aveva ricevuto il sostegno di Weinstein, finanziatore dei democratici. “Il comportamento descritto dalle donne che si sono fatte avanti non può essere tollerato, ha scritto su un social network.“Il loro coraggio e l’appoggio degli altri aiuterà a fermare questo tipo di comportamento” ha concluso.