ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tommasi: Stipendi donne?Questione è prof

Lettura in corso:

Tommasi: Stipendi donne?Questione è prof

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 10 OTT – “Dobbiamo lavorare sull’applicabilitàdel progetto legato all’introduzione del professionismofemminile, che in Italia non c‘è. E’ positivo che si parli delletutele, di dare opportunità, le stesse possibilità. Per arrivareal professionismo dobbiamo intraprendere un percorso. Nellospecifico, però, siamo l’unico sport che ha una previsione dimaternità e nella firma degli accordi economici ci è stataespressa la previsione della maternità”. Così Damiamo Tommasi,presidente dell’Assocalciatori, a proposito delle parole dellasottosegretaria alla presidenza del Consiglio, Maria ElenaBoschi, che sull’onda di quanto avvenuto con le nazionali dicalcio norvefesi ha proposto di equiparare lo stipendio fracalciatori e calciatrici. “E’ ovvio che vi sia parità diopportunità e la legge 91 dice che devono essere le federazionia indicare i casi di professionismo. Nessuna finora ha segnalatola presenza di atlete professioniste”, conclude il leaderdell’Aic.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.