ULTIM'ORA

TODO: Add variables

no comment

L'Islanda festeggia la qualificazione alla Coppa del Mondo col canto vichingo

Uno dei momenti più importanti della storia sportiva del proprio paese. Così Gudni Th. Johannesson, presidente islandese, ha definito la qualificazione a Russia 2018 da parte della nazionale locale. La squadra ha festeggiato con i fan a Reykjavik nella maniera che abbiamo imparato a conoscere bene già all’Europeo del 2016: il canto vichingo, una celebrazione dal forte impatto visivo e sonoro. Si tratta del più piccolo stato, in termini di popolazione, ad aver mai raggiunto la fase finale di una coppa del mondo: il Paese conta infatti meno di 350mila abitanti.

Altri No Comment