ULTIM'ORA

Crisi in Catalogna: gli eurodeputati seguono il discorso di Puidgemont

Il leader del centro destra ammonisce il presidente catalano: "chiediamo urgentemente un dialogo sulla base della costituzione spagnola"

Lettura in corso:

Crisi in Catalogna: gli eurodeputati seguono il discorso di Puidgemont

Dimensioni di testo Aa Aa

Il discorso del presidente catalano Puidgemont ha lasciato gli europarlamentari con il fiato sospeso. Nel suo ufficio di Bruxelles martedi il deputato indipendentista Josep-Maria Terricabras, ha seguito la diretta: applausi al momento della dichiarazione di indipendenza ma anche comprensione per la decisione di sospenderla. Secondo lui ora spetta all’Europa intervenire. “Prima avevo negato di voler partecipare ma ora, soprattutto dopo che Donald Tusk ha affermato che è una questione interna europea, sospetto che l’Unione europea stia per intervenire, addirittura tramite qualche Stato membro. Forse lo Stato membro che attualmente presiede il consiglio europeo, che è l’Estonia “.
Nei giorni passati il Parlamento europeo aveva espresso un appello unanime alle parti per iniziare un dialogo e risolvere la crisi politica, un messaggio ribadito dal leader del centro destra Manfred Weber che in un twitter ha ammonito il presidente Catalano. “Le mosse unilaterali – ha scritto – possono solo peggiorare drammaticamente le cose: chiediamo urgentemente un dialogo sulla base della costituzione spagnola”.


Come spiega la nostra corrispondente, Ana Lazaro, “con questa dichiarazione il presidente catalano sta cercando di guadagnare tempo affinché il governo spagnolo accetti la mediazione internazionale che molti credono debba a provenire dall’Europa”.