ULTIM'ORA

Il ''lifting'' ecosostenibile dei Giardini Vaticani

Presentato il piano eco friendly per restaurare i 570 manufatti presenti nel parco da 44 ettari. Tra le varie tecniche usate, quella degli oli essenziali

Lettura in corso:

Il ''lifting'' ecosostenibile dei Giardini Vaticani

Dimensioni di testo Aa Aa

I Giardini Vaticani si fanno belli. I Musei Vaticani hanno presentato il piano di ristrutturazione del parco da 44 ettari che si trova all’interno della città-Stato, un progetto per renderlo il più eco friendly possibile.


Dr. Alessandra Rodolfo, dei Musei Vaticani: ‘‘Sì, indubbiamente è un cantiere molto impegnativo, della durata di 5 anni (quando sarà terminato) e che coinvolge un numero di manufatti veramente alto, circa 570 manufatti artistici sparsi un po’ ovunque. E la difficoltà è anche il restauro all’aria aperta, quindi le intemperie, le stagioni… Quindi sicuramente è un restauro di grosso impegno”.

Nel restauro ecosostenibile dei Giardini Vaticani, tra l’altro, vengono utilizzati gli oli essenziali, preferiti a prodotti consolidanti tossici e invasivi come i silicati di etile.