ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Caos Modena, Aic sostiene la squadra

Lettura in corso:

Caos Modena, Aic sostiene la squadra

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 2 OTT – Situazione sempre più complicata peril Modena, che entro lunedì 9 ottobre dovrà anche lasciare lostadio Braglia a causa di inadempienze in materie di mutui, etrovarsi un nuovo campo di allenamento e di gioco. Oggi sullavicenda societaria intervengono i giocatori con una notadell’Aic nella quale esprimono le loro preoccupazioni per lasituazione creata e chiedono soprattutto di poter giocare. Icalciatori del Modena sostengono di “non voler entrare nelmerito delle responsabilità di una situazione paradossale. Almomento non interessa cercare un colpevole ma ‘vogliamo giocaree essere tutelati’ da chi dovrebbe metterci in condizioni dipoter svolgere dignitosamente il nostro lavoro nel rispettodelle regole”. Nella nota i calciatori chiedono “a gran vocechiarezza e rispetto” e sollecitano “l’aiuto dell’Assocalciatorie della Lega che organizza il campionato per risolvereurgentemente questa vicenda, dandoci le dovute garanzie”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.