ULTIM'ORA

Ucraina: esplode deposito di munizioni, evacuati 3 villaggi

È il secondo incidente di questo tipo dall'inizio dell'anno, gli inquirenti seguono due piste: sabotaggio ad opera dei separatisti filorussi o errore umano

Lettura in corso:

Ucraina: esplode deposito di munizioni, evacuati 3 villaggi

Dimensioni di testo Aa Aa

Spazio aereo chiuso nel raggio di 50 km e 30mila persone evacuate da tre villaggi in un raggio di 10km. Nell’ovest dell’Ucraina si quantificano i danni dell’incendio scoppiato in un deposito di munizioni vicino la località di Kalynivka, nella regione di Vinnytsia.

Le cause sarebbero riconducibili a fattori esterni . L’emergenza è ora “sotto controllo” ha twittato il primo ministro Volodymyr Groysman.


Si tratta dell’ultimo di una serie di incidenti che ha colpito depositi di munizioni in Ucraina. Questo mese un incendio ha danneggiato un magazzino di munizione a Mariupol e una grossa esplosione ha compromesso una riserva da 138mila tonnellate di armi e munizioni a Balakliya, nel marzo scorso. Allora il ministro della Difesa aveva accusato Mosca. In questo caso gli inquirenti seguono due piste: sabotaggio ad opera dei separatisti filorussi o quella dell’errore umano.

In questo filmato di Radio Free Europe/Radio Liberty via Storyful si possono vedere il fuoco e le fiamme che illuminano il cielo nella notte.

Diverse strade sono state chiuse al traffico e sono stati modificati gli itinerari dei treni regionali.

Вид з общаги…

Un post condiviso da Viktoriya Solodka (@viktoriya.solodka) in data:



Credit: Instagram/viktoriya.solodka via Storyful