ULTIM'ORA

Trump riconosce: "A Porto Rico situazione difficile"

Trump riconosce: "A Porto Rico situazione difficile"

Lettura in corso:

Trump riconosce: "A Porto Rico situazione difficile"

Dimensioni di testo Aa Aa

Il presidente statunitense Donald Trump riconosce che Porto Rico affronta “gravi difficoltà” dopo il passaggio dell’uragano Maria. Con un breve testo affidato a un social network il capo della Casa Bianca prova così a rimediare dopo la pioggia di critiche ricevute per aver mostrato più interesse alle polemiche coi giocatori di football che per le sorti del territorio statunitense ai Caraibi.

Il maltempo, oltre a causare 16 morti, ha distrutto le vie di comunicazione lasciando senza corrente quasi tutti i tre milioni e mezzo di abitanti, per i quali, secondo il governatore locale, si “teme una crisi umanitaria”. In soccorso dei portoricani arriva la donazione di un milione di dollari annunciata dalla showgirl Jennifer Lopez. “Io e i miei cugini non siamo ancora stati capaci di parlare col resto della famiglia laggiù. Siamo preoccupati per loro e per tutti gli abitanti dell’isola. Per questo, col prossimo concerto di Las Vegas, doneremo un milione di dollari”.

Mentre le autorità emettono una nuova allerta per i prossimi giorni, la situazione resta drammatica soprattutto nell’ovest dell’isola dove la diga sul lago di Guatajaca minanaccia il crollo e 70.000 persone sono state costrette ad abbandonare le proprie case lungo la fascia costiera. Infine, cinque giorni dopo il passaggio dell’uragano, centinaia di turisti restano bloccati all’aeroporto di San Josè, in attesa di sapere se e quando potranno lasciare l’isola.