ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Migranti: sindaco Lega, chip elettronico

Lettura in corso:

Migranti: sindaco Lega, chip elettronico

Migranti: sindaco Lega, chip elettronico
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROVIGO, 26 SET – Il sindaco di Rovigo, MassimoBergamin, propone un controllo elettronico dei profughi “pergarantire più sicurezza e presidio del territorio”. “Le vicendedi queste ultime settimane – vedi Rimini, Roma e Rovigo,Galleria Balotta, solo per citare alcuni esempi – ancora unavolta dimostrano quanto sia disorganizzato il sistemapolitico-burocratico italiano per quanto riguarda la gestionedei clandestini-richiedenti asilo. Si offre vitto, alloggio,cure mediche, e quasi la cittadinanza, a persone che spesso nonrispettano alcuna regola della convivenza civile”. “I datidefinitivi ci dicono – rileva il sindaco della lega – che soload una percentuale minima, meno del 10%, dei richiedenti asilo,viene riconosciuto la status di rifugiato. Reputo quindiopportuno che, i richiedenti asilo, vengano costantementemonitorati in quello che fanno di giorno e di notte e nelcontempo rimanga traccia dei loro spostamenti”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.