ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cisgiordania, tre israeliani uccisi da un palestinese nella colonia di Har Hadar

Cisgiordania, tre israeliani uccisi da un palestinese nella colonia di Har Hadar

Lettura in corso:

Cisgiordania, tre israeliani uccisi da un palestinese nella colonia di Har Hadar

Dimensioni di testo Aa Aa

Tre cittadini israaeliani sono morti e un quarto è rimasto ferito in un attentato avvenuto nella colonia israeliana di Har Hadar, in Cisgiordania.
L’attentatore, un palestinese di 37 anni, a sua volta ucciso dalla polizia, era arrivato davanti ai cancelli del villaggio insieme agli operai del cantiere, e ha aperto il fuoco contro i guardiani a distanza ravvicinata.

Per un portavoce di Hamas, Hassam Qassam, l’attacco costituisce “un nuovo capitolo dell’intifada per Al-Quds”. Har Adar, colonia fondata nel 1982 con una popolazione di poco più di tremila persone, si trova sulla Linea Verde che indica i confini del 1967, appartiene al settore palestinese ed è a 15 chilometri dal centro di Gerusalemme.