ULTIM'ORA

USA, McCain: "No ad abrogazione Obamacare"

Il Senatore repubblicano, John McCain, ha annunciato "di non poter votare per la proposta Graham-Cassidy", utile a modificare l'Obamacare

Lettura in corso:

USA, McCain: "No ad abrogazione Obamacare"

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Senatore repubblicano, John McCain, ha annunciato “di non poter votare per la proposta Graham-Cassidy”, che prevede la modifica dell’Obamacare.

Il suo voto è stato sinora decisivo per bloccare il tentativo di Donald Trump di cancellare la riforma sanitaria, entrata in vigore negli States a far data dal 2013.

Donald Trump, Presidente USA:

“John McCain: se si guarda alla sua ultima campagna, è stato tutto un abrogare e un modificare, così alla fine ha deciso di fare qualcosa di diverso e va bene, io dico che abbiamo ancora la possibilità di spuntarla, eventualmente anche in dirittura d’arrivo”.

McCain era uno dei quattro Senatori repubblicani indecisi: la Senatrice Susan Collins ha annunciato di orientarsi verso il “no” alla proposta, nei confronti della quale ha già espresso opposizione il Senatore Rand Paul.

I Repubblicani hanno tempo sino al 30 settembre prossimo, nel tentativo di approvare una proposta a maggioranza semplice, per la quale occorrono a 51 voti: a seguire, invece, dovranno raccogliere 60 consensi.