ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Prostituzione: ordinanza Firenze,ricorso

Lettura in corso:

Prostituzione: ordinanza Firenze,ricorso

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – FIRENZE, 23 SET – Via al primo ricorso al Tar control’ordinanza antiprostituzione del sindaco di Firenze che prevedesanzioni salatissime, fino a tre mesi di arresto, se vieneviolato il divieto di chiedere o accettare prestazioni sessualia pagamento. Il ricorso contro l’ordinanza è stato presentatoda un legale fiorentino, l’avvocato Francesco Bertini. “Non èl’atto di un cliente indispettito”, spiega al quotidiano LaNazione che oggi pubblica la notizia del ricorso, facendo capireche si tratta dell’iniziativa di un uomo di legge, che ha titoloper ricorrere al Tar in quanto residente a Firenze contro“un’ordinanza incostituzionale e contraria anche al decretoMinniti al quale dice di ispirarsi”. Secondo l’avvocato Bertini,infatti, l’ordinanza del sindaco Dario Nardella violerebbe leleggi dello Stato al quale la Costituzione riserva le questionidi sicurezza e ordine pubblico, determinando a Firenze unasituazione diversa da quella del resto del Paese.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.