ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Da clochard progetto centro accoglienza

Lettura in corso:

Da clochard progetto centro accoglienza

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – GENOVA, 23 SET – L’ex hotel Zolesi a Genova Pràpotrebbe diventare un luogo di riscatto per i clochard. Quipotranno non solo trovare un letto e un tetto, ma ancheopportunità per ripartire e inserirsi di nuovo nel mondo dellavoro. L’idea viene proprio da due senzatetto, Corrado Quey eLivio Leoncini, rispettivamente presidente e vicepresidentedell’associazione Andeli della Strada Onlus che hanno presentatonei giorni scorsi la loro iniziativa. Il progetto prevedel’acquisizione della struttura, chiusa ormai da diversi anni,che diventerà un centro aperto 24 ore su 24 per accogliere, incamere singole e quindi nel rispetto della privacy, senza fissadimora. Nel giardino della struttura potranno trovare alloggioanche gli animali da compagnia, spesso veri compagni di vita deiclochard. Ciascun ospite collaborerà nella gestione e nelmantenimento del centro, dove troverà oltre all’accoglienzaanche corsi di formazione qualificati per il reinserimentolavorativo.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.