ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gare irregolari: Pastore a processo Figc

Lettura in corso:

Gare irregolari: Pastore a processo Figc

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 22 SET – È durata meno di mezz’ora l’udienza delprocesso a Vincenzo Pastore davanti alla Disciplinare delTribunale federale nazionale. L’ex presidente del Comitatocampano della Figc, che ha già accumulato 33 mesi d’inibizioneper diverse irregolarità gestionali, deve rispondere dellaviolazione dell’articolo 7 (illecito sportivo). Era statodeferito dal procuratore federale Giuseppe Pecoraro per aver“concretizzato un sistema incentrato sulla costante, deliberataviolazione delle norme, legittimando l’utilizzazione di unnumero elevatissimo di calciatori risultati privi ditesseramento e di certificazione di idoneità sportiva”. Quasi1.000 giocatori fantasma, 357 società coinvolte, 1.272 gareirregolari, 533 risultati falsati: questi i numeri (relativialla sola stagione 2014-‘15 e ai soli campionati campani) di unoscandalo di “gravità assoluta”, scrive ancora la Procura.Pastore ha presentato una corposa memoria difensiva e duemilapagine di documenti. La sentenza del procedimento è attesa per iprossimi giorni.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.