ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Terremoto Messico : si scava ancora tra le macerie

Strage di bambini : oltre 230 le vittime, proclamati 3 giorni di lutto nazionale

Lettura in corso:

Terremoto Messico : si scava ancora tra le macerie

Dimensioni di testo Aa Aa

Oltre 230 vittime il tragico bilancio del terremoto di magnitudo 7.1 che nella giornata di mercoledì ha colpito il Messico. Nella sola capitale, i morti sono quasi un centinaio, colpiti in modo particolare anche lo stato di Puebla, dove è stato localizzato l’epicentro e quello di Morelos.


I soccorritori, hanno lavorato incessantemente, anche nel corso della notte per trarre in salvo chi è rimasto intrappolato nelle macerie. Un paese in ginocchio dopo un altro sisma che neanche due settimane aveva già provocato oltre 90 morti. Distruzione ovunque. 36 le vittime , la maggior parte bambini, in seguito al crollo della scuola Enrique Rebasem, nella capitale messicana.

Oltre 4 milioni le case senza elettricità. Una corsa contro il tempo, per salvare vite umane, alla quale nelle ultime ore hanno preso parte anche molti volontari.