ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bebe Vio, sport paralimpico grande team

Lettura in corso:

Bebe Vio, sport paralimpico grande team

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 20 SET – Anche Bebe Vio tra i 50Ambasciatori dello sport paralimpico italiano che da oggicomnciano a girare l’Italia per far conoscere la loroesperienza. Campionessa mondiale e paralimpica, assieme ad AlexZanardi la schermitrice veneta è la testimonial non solo piùfamosa e vincente ma anche coinvolgente ed entusiasta che ilpresidente del Cip Luca Pancalli potesse avere a disposizionenel suo team di atleti pronti a viaggiare per far conoscere leloro discipline sportive. “Cerchiamo di essere sempre un puntodi riferimento dice anche perchè siamo tutti giovani, io ho 20anni e credo tanto nel potere dei giovani. Siamo una grandesquadra”, dice Bebe Vio che sottolinea “l’importanza di riuscirea portare in giro lo sport. Facciamo queste cose perchè speriamosempre ci sia qualche altro giovane disabile che magari non saneanche che esiste, che so, lo snowboard o il canottaggioparalimpico o la scherma in carrozzina o il calcio per amputati.Il nostro obiettivo – ha concluso – è avere sempre più atleti”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.