ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Fallisce il gigante dei giocattoli Toys R' US

L'azienda ha dichiarato bancarotta per le attività nel Nordamerica. Non riguarda i 1600 negozi nel resto del mondo. Pesa la concorrenza dell'e-commerce

Lettura in corso:

Fallisce il gigante dei giocattoli Toys R' US

Dimensioni di testo Aa Aa

Dichiara bancarotta Toys R’ US, leader mondiale nella vendita di giocattoli. L’azienda ha chiesto l’apertura della procedura di fallimento negli Stati Uniti, il cosiddetto “capitolo 11”, mentre una richiesta simile viene esaminata nell’Ontario per le attività canadesi. La bancarotta non riguarda invece i suoi 1600 negozi nel resto del mondo.

Con questa procedura Toy’s R US punta a ristrutturare un debito da quasi cinque miliardi di dollari legato tra l’altro all’acquisizione dell’azienda da parte di due fondi di investimento nel 2005. Una decisione che arriva nel periodo di acquisto delle scorte in vista della stagione delle vendite natalizie, quella più redditizia. e che evidenzia la crisi del settore di fronte alla concorrenza dell’e-commerce, in particolare quella di Amazon.