ULTIM'ORA

Cuba, 200 palazzi distrutti dopo l'uragano Irma

Lettura in corso:

Cuba, 200 palazzi distrutti dopo l'uragano Irma

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono ben visibili a L’Avana i segni del passaggio dell’uragano Irma, che oltre a causare la morte di dieci persone in tutta Cuba ha colpito duramente i palazzi della capitale, già in condizioni molto difficili. “Qui a L’Avana ci sono 24,718 case, il 25 per cento delle quali sono in cattivo stato”, ha spiegato Euclides Santos, direttore del settore abitazioni.

Le autorità cittadine hanno annunciato che adesso daranno la priorità alla soluzione dei bisogni abitativi, che durano da molto tempo.

Oltre 4mila i casi di danni agli edifici segnalati dai media cubani. Quasi 200 palazzi a L’Avana sono stati completamente distrutti, anche se la città non è stata raggiunta dall’occhio del ciclone.

Il direttore esecutivo del Programma alimentare mondiale ha visitato le zone colpite e ha annunciato un pacchetto di aiuti del valore di circa 5,7 milioni di dollari.