ULTIM'ORA

La premier serba alla Gay Pride

La Serbia più tollerante di Ana Brnabic

Lettura in corso:

La premier serba alla Gay Pride

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo il divieto imposto dalle autorità per alcune edizioni, il Gay Pride si tiene pacificamente da due anni a Belgrado, a dimostrazione dei passi avanti compiuti dalla Serbia in fatto di tolleranza. Resta pero’ massiccio lo schieramento della polizia all’evento al quale quest’anno ha partecipato anche la premier Ana Brnabic, lesbica dichiarata.

Premier serba Ana Brnabic “La Serbia rispetta le diversità. Oggi il mio messaggio è che il governo della Repubblica Serba è qui per tutti i cittadini. Noi assicuriamo il rispetto dei diritti di tutti i cittadini, sia della maggioranza che delle minoranze”.

Oltre alla premier, che è il primo politico donna e omosessuale al governo in Serbia, al corteo di oggi hanno partecipato alcuni ministri, il sindaco di Belgrado e numerosi ambasciatori fra cui anche quello italiano. E’ la prima volta che il capo di governo prende parte al Gay Pride di Belgrado.