ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Barletta,commemorate 58 vittime del 1959

Lettura in corso:

Barletta,commemorate 58 vittime del 1959

Barletta,commemorate 58 vittime del 1959
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BARLETTA, 16 SET – Un mazzo di fiori è stato depostostamani nella piazzetta dedicata alle vittime del crollo di via Canosa, avvenuto il 16 settembre del 1959. Una palazzinanuova crollò nella notte e sotto le macerie rimasero uccise 58persone, uomini, donne e bambini, colti nel sonno. Alla cerimonia, svoltasi in via dei Pini, hanno partecipatoil presidente del Consiglio comunale, Carmela Peschechera, e ilvicesindaco, Antonio Divincenzo. La cerimonia ha dato l’avvioalle Giornate della memoria, istituite dal consiglio comunaleper commemorare le vittime della mala edilizia. Quello del 1959,infatti, non è stato l’unico crollo che si è verificato incittà. La notte dell’8 dicembre 1952, in via Magenta, la pioggiasgretolò due caseggiati fatti di tufo e terra: morirono 17persone. Quei due disastri, però, non sono serviti a evitarequanto accaduto il 3 ottobre 2011, con il crollo di unapalazzina in via Roma e la morte di quattro operaie di unlaboratorio tessile e della figlia 14enne del loro datore dilavoro.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.