ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Stupri Rimini, ex mediatore sarà sentito

Lettura in corso:

Stupri Rimini, ex mediatore sarà sentito

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BOLOGNA, 14 SET – Sarà sentito a breve dagliinvestigatori il pachistano, ex mediatore culturale di unacooperativa, indagato dalla Procura di Bologna per istigazione adelinquere dopo il post su Facebook all’indomani delle violenzesessuali di Rimini: “Lo stupro è peggio solo all’inizio”. Allostraniero è stato notificato un invito a comparire. Sullavicenda aveva aperto un fascicolo il procuratore aggiunto ValterGiovannini, coordinatore del pool ‘fasce deboli’, delegandoindagini alla squadra mobile. Polemiche hanno suscitato anche le frasi a Matrix del padredei due fratelli minorenni marocchini, accusati di far parte delgruppo di stupratori, ora in carcere: “Sono ragazzini, fradue-tre anni usciranno e per lavorare, si faranno una vita”. “Holetto le parole sui giornali – ha commentato il procuratoreaggiunto Giovannini, interpellato sul punto – e credo chedebbano far riflettere molto perché forse questa è la percezioneche la gente ha del nostro sistema penale”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.