ULTIM'ORA

Candele e incensi rendono l'aria irrespirabile

Dalla loro combustione si sprigionano sostanze tossiche per l'organismo

Lettura in corso:

Candele e incensi rendono l'aria irrespirabile

Dimensioni di testo Aa Aa

Candele e incensi, simboli di sacrificio, della trasformazione della materia in qualcosa di più sottile: luce e profumo.

Usati da tempi immemori nelle chiese e nei templi ormai vengono accesi anche in moltissime case. Adesso però l’Agenzia francese per l’ambiente e per la gestione energetica, lancia un nuovo allarme.

Perché dalla loro combustione si sprigionerebbero sostanze tossiche e inquinanti, dannose per l’organismo umano e perfino cancerogene.

L’indagine è stata condotta su nove campioni di candele presenti sul mercato e altrettanti di incensi. Il rischio aumenta ovviamente in caso di frequente esposizione a questi fumi ma anche accendendo prodotti diversi simultaneamente.

Il paradosso è che in molti credono che accendere una candela o un bastoncino di incenso purifichi l’aria. Mentre, al contrario, non fa altro che renderla meno respirabile.