ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

"Aurora 17", manovre militari Nato in Svezia

Lettura in corso:

"Aurora 17", manovre militari Nato in Svezia

"Aurora 17", manovre militari Nato in Svezia
Dimensioni di testo Aa Aa

La Nato lo nega ufficialmente, ma “Aurora 17”, l’esercitazione militare ai blocchi di partenza in Svezia , appare come la risposta atlantica all’attivismo militare di Russia e Bielorussia. Si tratta di una delle più importanti esercitazioni militari degli ulltimi venti anni, con la partecipazione di 19.000 soldati svedesi e finlandesi. Oltre ai due eserciti, che non sono membri della Nato, unità di Danimarca, Estonia, Francia, Lituania, Norvegia e Stati Uniti, simuleranno una aggressione contro la Svezia. Scenario delle manovre congiunte, che dureranno fino al 29 settembre, la regione attorno a Stoccolma e l’isola baltica di Gotland. Con oltre 1400 militari coinvolti, l’esercito statunitense è il gruppo più numeroso, e secondo le indiscrezioni raccolte, toccherà ad esso svolgere il ruolo della potenza attaccante.