ULTIM'ORA

Corea del Nord: per Seul "situazione imprevedibile" se continuano provocazioni

Lettura in corso:

Corea del Nord: per Seul "situazione imprevedibile" se continuano provocazioni

Dimensioni di testo Aa Aa

La Corea del Sud teme una situazione incontrollabile dopo i test missilistici di Pyongyang: il presidente Moon Jae-in ne ha parlato con l’omologo russo Vladimir Putin, contrario a nuove sanzioni e all’approccio degli Stati Uniti
che ha definito “isteria militare senza senso”. Per Putin “non si può mettere all’angolo” la Corea del Nord.

“Se la Corea del Nord non smette di compiere azioni provocatorie, in futuro potremmo dover far fronte a una situazione imprevedibile”, ha detto il presidente sudcoreano.

Se la Corea del Sud è favorevole a nuove sanzioni contro il regime di Kim Jong-Un, Russia e Cina propongono un’altra soluzione, il gelo delle manovre militari congiunte fra Washington e Seul in cambio della sospensione del programma nucleare nordcoreano.¨

Intanto il governo giapponese ha innalzato il livello di potenza del sesto test nucleare a 160 chilotoni, dieci volte la detonazione della bomba di Hiroshima.