ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'uragano Irma avanza e minaccia

Immediata la corsa ai supermercati che in Florida sono stati letteralmente presi d'assalto

Lettura in corso:

L'uragano Irma avanza e minaccia

Dimensioni di testo Aa Aa

Un altro potente uragano rischia di abbattersi sulla zona meridionale degli Stati Uniti, passando prima dai Caraibi.
Dopo Harvey, è l’ora di Irma, che martedi’ si e’ trasformato in uragano di categoria 5, il massimo della scala, puntando su varie isole
caraibiche e sulla Florida del sud.

Irma avanza a attualmente a 22 km/h, con venti che soffiano a 280 km/h
minacciando piogge torrenziali, alluvioni e un innalzamento del livello dell’acqua sulle coste.

Immediata la corsa ai supermercati che sono stati letteralmente presi d’assalto.

L’allerta uragano, che in genere ne prevede l’arrivo entro 36
ore, è stata lanciata, in varie isole tra cui le Piccole Antille e Haiti dove scuole e uffici pubblici sono stati chiusi.

Le ultime previsioni indicano che Irma potrebbe abbattersi
prima su Puerto Rico e poi sulla Repubblica Domenicana,
per poi virare nel weekend su Cuba o sulla Florida meridionale,
con impatto al suolo vicino a Miami ancora in piena stagione balneare.

Il governatore della Florida, Rick Scott, ha già dichiarato lo stato di emergenza.