ULTIM'ORA

Nucleare: in Germania distribuito iodio agli abitanti di aquisgrana

Lettura in corso:

Nucleare: in Germania distribuito iodio agli abitanti di aquisgrana

Dimensioni di testo Aa Aa

Tavolette di iodio da prendere in forma strettamente precauzionale.

A distribuirle, nella regione al confine tra Germania e Belgio, le autorità tedesche preoccupate per la vicinanza di Tihangel, controversa e anzianotta centrale nucleare belga.

Alcune parti della centrale hanno più di 40 anni, il blocco più vecchio doveva essere dismesso 2 anni fa.

Markus Kremer, agenzia controle catastrofi:

“In qualità di agenzia contro le catastrofi, non è generare il panico non necesserio, non c’ è spazio per questo, non vogliamo banalizzare la cosa piuttosto agire in maniera responsabile. È quanto stiamo facendo preparandoci a un eventuale incidente”.

I tedeschi che abitano vicino alla città di Aquisgrana, a circa 70 chilometri dalla centrale, vivono all’ombra della paura, riceveranno le pastiglie di iodio dal 1 setembre al 15 novembre.

“È una iniziativa molto opportuna ma non serve a rassicurarmi”.

“Quando le autorità distribuiscono le tavolette di iodio qualcosa di brutto è già accaduto”.

Chi ha meno di 46 anni può chiedere on line il coupon per ritirare direttamente in farmacia le tavolette di iodio. Lo iodio è sconsigliato a chi ha più di 46 anni per via degli effetti secondari.