ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pod Hotel: dormire incapsulati in aeroporto

Dormire in una capsula tra un volo e l'altro.

Lettura in corso:

Pod Hotel: dormire incapsulati in aeroporto

Dimensioni di testo Aa Aa

Dormire in una capsula tra un volo e l’altro. All’aeroporto di Città del Messico è arrivata l’alternativa alle sedie o a bivacchi di fortuna in attesa di riprendere il viaggio. Si chiama “Pod” ed offre il necessario per coricarsi in circa due metri per uno. “Stare in qualunque hotel con gli stessi comfort, mi sarebbe costato oltre 100 euro a notte. I prezzi qui invece sono molto accessibili”. racconta un cliente.
In Giappone i Capsula Hotel esistono da anni. Il primo alloggio stile pod è stato aperto a Osaka nel 1979. La diffusione degli alberghi a capsula, intercetta la domanda di chi preferisce visitare più posti durante la vacanza e spendere poco,