ULTIM'ORA

Più di 20mila persone hanno affollato le strade di Buñol, cittadina a 50 chilometri da Valencia, per partecipare alla tradizionale Tomatina, la ‘guerra’ dei pomodori che si tiene nella località spagnola da oltre settant’anni. Sono 160 le tonnellate di pomodoro scaricate dai camion per l’occassione. Un’edizione caratterizzata dalle ingenti misure di sicurezza dopo gli attentati di Barcellona e Cambrils.

Altri No Comment