ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Da Hollywood arrivano le immagini d'epoca dell'Olocausto

Lettura in corso:

Da Hollywood arrivano le immagini d'epoca dell'Olocausto

Dimensioni di testo Aa Aa

Documentare le atrocità dell’olocausto, non solo a parole ma con le immagini dell’epoca. Questo è l’intento della mostra inaugurata al Museo dell’Olocausto di Los Angeles

John Ford, George Stevens e Samuel Fuller, cineasti americani arruolati durante la Grande Guerra, hanno catturato immagini, a volte, scioccanti e ancora storicamente importanti alla liberazione degli americani campi di concentramento.
Le immagini riguardano il campo di Dachau in cui persero la vita circa sei milioni di ebrei durante l’Olocausto.

“Se pensi a quello che succede oggi, non troppo lontano da qui, Charlottesville ed episodi simili ci fanno capire l’importanza dell’immagine in alcuni casi. quelli ad esempio riguardanti la gente afroamericana brutalizzata dalla polizia. Ci dice Christian Delage, curatore della mostra Così si può capire come nel 1945, per quanto questa cosa fosse nuova, filmare per avere prove qesto genere di riprese è davvero qualcosa che ci riguarda oggi “.
le esperienze di guerra dei tre è unica nella storia di Hollywood, Stevens et Ford dirigevano all’epoca due unità speciali metre Fuller era semplice fuciliere dell’esercito americano.